Lascia un commento

UN ARTICOLO CHE CI LASCIA SCONCERTATI

Dopo aver letto l’articolo redatto da Marco Lillo e Silvana Pacelli apparso sul “Fatto Quotidiano” del 23 dicembre 2011, avente quale oggetto il crac della DI.MA Costruzioni, si rimane alquanto turbati ma, soprattutto disorientati se proiettiamo quanto in esso esposto dai suddetti giornalisti sul futuro della nostra azienda che, poi è anche nostro e delle nostre famiglie.
Naturalmente, tralasciamo di formulare giudizi sul merito delle note vicende, che resteranno di competenza della magistratura incaricata a tale compito.
Dopotutto, le domande da porsi sono tante e le risposte potrebbero anche essere allarmanti, qualora ripercorressimo punto per punto tutte le vicende della nostra azienda a partire dalla fatidica data del presunto fallimento. Infatti, subito dopo vi è stato il balletto delle competenze. Appena determinata una linea di condotta nominando un curatore fallimentare si è passati, attraverso una decisione ministeriale, alla revoca del fallimento e alla conseguente nomina di un commissario straordinario.
Quello che pare percepire leggendo l’articolo e che ci turba non poco –  specie nel caso che le ipotesi e i fatti indicati nella corrispondenza giornalistica siano tutti a prova di bomba – è la certezza che in atto vi sia un conflitto che scaturirebbe fra poteri con interessi diversi, ovvero, di stampo economico; (leggi banche), istituzionale e politico. Alla fine si vedrà chi ne uscirà vincitore, e soprattutto cosa si sarà vinto.
Ma se proprio dobbiamo dare ascolto ai nostri di interessi, così come anche al nostro buon senso, speriamo che le parti in causa abbiano a cuore soprattutto il nostro diritto ad avere un posto lavoro, oltre ai propri interessi.

PER LEGGERE L’ARTICOLO IN PDF CLICCARE SUL LINK DI SEGUITO
Articolo del ” il Fatto Quotidiano” del 23/12/2011

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: