2 commenti

Salutiamo l’arrivo del nuovo anno con rinnovata fiducia: non sempre è tutto oro quel che luccica. E se il 2012 rimettesse in gioco tutto?

Non è certo in questa sede e con questo strumento che vorremmo mai alimentare false speranze, ma quella che si sta giocando da un anno a questa parte (sulla nostra pelle ahinoi) assomiglia sempre più ad una partita a scacchi, che come tale è quindi soggetta a mosse e contromosse che di volta in volta spostano “l’ago della bilancia” a favore di uno o dell’altro “giocatore”. Noi, che di giocare questa partita ne avremmo fatto volentieri a meno, ma siamo stati per così dire “invitati” a farlo in maniera “coatta” salutiamo con grande gioia questo drammatico 2011 che ci siamo appena lasciati alle spalle, con la rinnovata speranza che l’anno iniziato da una manciata di giorni possa rappresentare il classico punto di svolta, quello “scacco matto” che potrebbe rimettere tutto in gioco e ridare a noi tutti la dignità che meritiamo, quella dignità che per vari motivi (e stanno pian piano iniziando a conoscerli tutti) ci è stata tolta. E già amici, è proprio così, avete capito bene: sembra infatti (e per adesso usiamo il condizionale per prudenza ripromettendoci di essere assai più solari nel prossimo post) che “non era poi tutto oro quel che luccicava” in alcune segrete stanze e che, come spesso accade nella vita, (parafrasando alcune commedie di pirandelliana memoria) il gioco delle parti gioca spesso strani scherzi, se è vero come è vero che l’accusato può diventare l’accusatore ed il tiranno la vittima che ha subìto il torto. Proprio in questi giorni infatti ci giungono indiscrezioni in tal senso: alcune indiscrezioni ci parlano di una realtà diversa rispetto a quella che ci è stata propinata fino ad oggi, una realtà che se dovesse corrispondere a verità, potrebbe farci “vincere” la famosa partita di cui parlavamo poc’anzi. Insomma, qualcosa da qui a breve potrebbe cambiare davvero per tutti noi. Per adesso, ci limitiamo ad augurarvi un sereno inizio d’anno, consigliandovi di rimanere collegati ed aspettare le prossime puntate per poter meglio definire, per quel che ci compete, le responsabilità oggettive delle singole parti in causa.

Annunci

2 commenti su “Salutiamo l’arrivo del nuovo anno con rinnovata fiducia: non sempre è tutto oro quel che luccica. E se il 2012 rimettesse in gioco tutto?

  1. Speriamo che questo articolo corrisponda la vero, speriamo davvero! teneteci aggiornati, è sempre più difficile andare avanti

  2. E’ molte interessante…. speriamo in risvolti favorevoli per noi tutti…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: