1 Commento

RAETIA SGR IN DISARMO. L’AD DETTORI SI E’ DIMESSO

TRENTO – Dopo l’avvio della liquidazione dei fondi immobiliari, Raetia sgr getta la spugna. In una recente assemblea della società che fa capo a Sparkasse, Cassa di Risparmio di Cesena, Finanziaria Trentina, Euregio Finance e Cis l’amministratore delegato Martino Dettori ha dato le dimissioni. L’orientamento delle tre finanziarie dell’asse del Brennero è quello di lasciare la società, che rimarrebbe nell’orbita della Cassa di Risparmio di Bolzano, già oggi socio di maggioranza con il 59%. Sul campo rimangono tre grandi progetti immobiliari incompiuti, tra cui l’ormai degradata area ex Frizzera al Tridente. La Finanziaria Trentina, Euregio Finance e la Cis di Verona, ciascuna con il 10% delle quote, stanno trattando insieme l’uscita da Raetia. Dettori era stato indicato proprio dalla Cis e ora quindi ha lasciato l’incarico. Sparkasse, che esprime il presidente della società Andrea Brillo, sta valutando le soluzioni: integrare Raetia con altre iniziative, liquidarla, fonderla con sgr più grandi. Il motivo principale del «disarmo» della società è la nuova normativa fiscale sui fondi immobiliari ad apporto da parte di privati, che rende questo strumento molto meno conveniente di un tempo. Le aree e gli immobili conferiti ai fondi dovrebbero essere riacquistati dai conferitori. Ma qui cominciano i problemi. L’area ex Frizzera a Trento nord, ad esempio, era stata conferita dalla Valore spa, poi diventata sottoscrittore del fondo Katikìa 1. Valore era presieduta da Loris Todesco e aveva tra gli azionisti diversi immobiliaristi trentini. Nello stesso fondo aveva portato alcuni immobili la Fioretti spa di Todesco. Ora entrambe le società non sono più spa ma srl. Valore, sempre presieduta da Todesco, ha un capitale di 25 mila euro. Di esso il 45% fa capo a società di Todesco, la Fioretti e la Edil Trentino, di cui si parla nell’articolo a fianco. Il 20% a testa è di Nuova Holding spa e Cfo Real Estate srl, il 15% di Omega Iniziative, ma risulta in pegno a Sparkasse. Il 6 marzo l’assemblea di Valore ha deliberato lo spostamento della sede socialeda Trento a Milano. Fioretti è diventata a sua volta srl a novembre, riducendo il capitale sociale a 110 mila euro. Gli immobili conferiti dovrebbero tornare agli ex proprietari ad un valore da stabilire, tenendo conto che le quote di Katikìa valgono meno della data del conferimento e che sull’area gravano debiti con le banche per 18 milioni di euro.

L’Adige

Annunci

Un commento su “RAETIA SGR IN DISARMO. L’AD DETTORI SI E’ DIMESSO

  1. It is perfect time to make some plans for the future and it
    is time to be happy. I’ve read this post and if I could I want to suggest you few interesting things or suggestions. Maybe you could write next articles referring to this article. I desire to read more things about it!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: